LegnanoToday

Pallavolo A1, buona la "penultima": Villa Cortese batte Pavia

I tre punti ottenuti nel penultimo turno di campionato (3-1 contro la Riso Scotti Pavia) e la contemporanea sconfitta di Bergamo con Busto rilanciano i sogni di primato per l'Mc-Carnaghi. Sabato prossimo l'ultimo e definitivo verdetto

Per la penultima giornata di campionato della Findomestic Volley Cup, Marcello Abbondanza rivoluziona il proprio starting six. A dispetto delle previsioni in regia viene confermata Lindsey Berg, il tecnico di Cesenatico però sposta Hodge di nuovo in due, schierando Cruz e Negrini come schiacciatrici, Anzanello e Jontes le centrali con Alessia Lanzini nel ruolo di libero. La MC-Carnaghi ci mette qualche punto prima di rompere il ghiaccio, l'equilibrio di questo nuovo starting six lo si vede dopo i primi punti quando le attaccanti trovano la giusta aggressività in attacco ed il muro il tempo sulle avversarie che alla potenza preferiscono il mani e fuori.

Da circoletto rosso l'attacco di Cruz che vale il 3-6, il millesimo della schiacciatrice portoricana con la maglia della MC-Carnaghi Villa Cortese in tutte le competizioni ufficiali (campionato, Coppa Italia, Champions League). La vera partita per le padroni di casa inizia sul 12-12 quando Lindsey Berg inizia a spingere sull'acceleratore, i suoi palloni tesi per Cruz ed Hodge fanno impazzire la difesa avversaria che non riesce ad intercettare i palloni attaccati. La squadra di Abbondanza cresce anche nei fondamentali di seconda linea tanto che Pavia va presto fuori giri e lascia Villa Cortese chiudere agevolmente sul 25-18. Nel secondo set sono Sara Anzanello ed Alessia Lanzini a far la differenza. La prima è perfetta in attacco tanto da chiudere con il 100% i 4 palloni che Berg le affida. La seconda vola nel campo, raccoglie pallonetti, lavora nell'oscurità delle coperture e degli appoggi ma lo fa sempre con un alto livello di qualità, tanto da far pensare che senza i 7 errori commessi il set sarebbe potuto finire ben prima del 25-21 messo a segno da una fast di Katja Jontes.

Tutto da rifare nell'avvio del terzo parziale. La MC-Carnaghi cala di intensità in attacco, Pavia prova a rimettersi in gioco giocando con attenzione ogni pallone in attacco. Pavia va in fuga, 8-16, Villa Cortese prova a reagire con un parziale di 4-0 che riapre il parziale (11-16). Abbondanza prova la carta Aguero sul finale ma il gap a favore di Pavia non si riduce ulteriormente ed un attacco di Cruz consegna il set alle avversarie. Nel quarto set Aguero confermata nel sestetto per Hodge si va a prendere i 3 punti che la separavano dai 3000 in Regular Season. L'impatto della fuoriclasse cubana sulla partita è buono, ma soprattutto è positiva la reazione mostrata da tutte le cortesine che non vogliono allungare oltre la partita e trovano la solita capacità offensiva che le caratterizza.

Benissimo Chiara Negrini in questo parziale, dal suo braccio arrivano i diagonali vincenti per centrare il sedicesimo successo in stagione regolare. I tre punti ottenuti da questa partita e la contemporanea sconfitta di Bergamo con Busto rilanciano i sogni di primato per Sara Anzanello e compagne. Sabato prossimo l'ultimo e definitivo verdetto.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

MC-CARNAGHI VILLA CORTESE – RISO SCOTTI PAVIA 3-1(25-18; 25-21; 17-25; 25-17) MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Berg 1, Negrini 14, Anzanello 16, Hodge 11, Cruz 19, Jontes 5, Lanzini (L). Rondon, Aguero N.E. Calloni. All. Abbondanza RISO SCOTTI PAVIA: Uceda 9, Frigo 7, Brown 15, Kanoh 13, Bal 10, Spinato 2, Poma (L). Mastrilli, Corna, Fronza. N.E. Cvetanovic, Biccheri. All. Milano Note – Durata set: '25, '26, '27; '25. Durata totale 1h e 43 minuti. MC-Carnaghi Villa Cortese: 7 muri, 2 ace,8 battute sbagliate, 25 errori punto, ricezione 75%, perf 50%; attacco 43% Riso Scotti Pavia: 4 muri, 1 ace, 9 battute sbagliate, 25 errori punto, ricezione 76%, 61 perf. %. Attacco 40 % ARBITRI: Pignataro - Zanussi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento