LegnanoToday

Rescaldina: «pizzicata» mentre cercava di introdursi in un appartamento. Arrestata

È successo nel pomeriggio di venerdì. La giovane è stata arrestata dai carabinieri. Nella mattinata di sabato è stata condannata per direttissima: dovrà scontare una pena di 4 mesi in carcere

La donna è stata arresstata dai carabinieri

Stava cercando di forzare la portafinestra di una abitazione. È stata «pizzicata» e arrestata dai carabinieri. È successo a Rescldina, nel milanese. In manette, per il reato di tentato furto, una nomade di 18 anni.

Il fatto. I carabinieri stavano svolgendo un servizio di controllo del territorio quando in via Cavour hanno notato la giovane. Stava armeggiando con un grosso cacciavite vicino alla portafinestra di una palazzina. I militari sono intervenuti fermandola. La ragazza — secondo quanto scritto dai militari in una nota — aveva appena infranto il vetro della portafinestra, danneggiando l’infisso in legno, senza però riuscire a entrare nell’appartamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per lei, 18 anni residente nel campo nomadi di Baranzate, sono scattate le manette e nella mattinata di sabato è stata processata per direttissima dove è stata condannata a quattro mesi di reclusione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Milano, ragazza molestata fuori dall'ospedale: un 23enne arrestato per violenza sessuale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento