LegnanoToday

Palio di Legnano 2011, presentata la comunicazione: "Palio da urlo"

"Anche per questa edizione abbiamo pensato ad un'immagine molto forte, nel solco tracciato in questi ultimi anni di crescita del Palio", commenta Lorenzo Vitali, Supremo Magistrato del Palio e sindaco di Legnano

“Anche per questa edizione abbiamo pensato ad un’immagine molto forte, nel solco tracciato in questi ultimi anni di crescita del Palio”, commenta Lorenzo Vitali, Supremo Magistrato del Palio e sindaco di Legnano “Siamo certi che attirerà l’attenzione, contribuendo a trasmettere l’immagine di un mondo entusiasmante, pieno di energia e passione”.

È un “Palio da urlo” quello promosso dalla campagna pubblicitaria 2011. Dopo l’immagine rassicurante del 2009, focalizzata su sicurezza e giovani, per una passione che cresce (“la Passione cresce”) per tutta la famiglia, il 2010 è stato l’anno dell’appartenenza: nei mille volti del Palio ciascuno ha potuto riconoscere se stesso e la sua storia.

Oggi, la curva del Palio (la base bordeaux del visual) accompagna un grido di passione, di entusiasmo, di tifo; un urlo che esce spontaneo e irrefrenabile da un armato in costume, che il bianco e nero mantengono volutamente in secondo piano rispetto a tutti gli elementi e colori del Palio di cui questo grido si compone. Il progresso proposto quest’anno è, ancora una volta, legato all’evoluzione generale della manifestazione: il programma, racconta di un Palio interiorizzato, che è parte integrante della storia di ognuno, ed è ricco di contenuti e pieno di energia. Questa immagine vuole raccontare un Palio vissuto e gridato con l’entusiasmo di chi dedica il suo tempo e le sue risorse a questa grande passione. Inoltre è on line da Venerdì 30 Aprile sera il nuovo portale del Collegio dei Capitani e delle Contrade.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con la collaborazione di MWeb Solution di Monica Persico, e con il grande impegno di Stefano Cattaneo, dopo 4 mesi di lavoro Donato Lattuada e Ennio Minervino hanno raggiunto lo scopo prefissato dal Direttivo del Collegio ovvero un portale "Storico", dove venga raccontata la storia del nostro Palio mediante immagini (per cominciare circa 12.500 più altre circa 2.000 del Gruppo Fotografico Famiglia Legnanese), video (per adesso solo qualche ora ma in continuo aggiornamento) e pubblicazioni (tutti i numeri finora prodotti della rivista Il Carroccio dal 1989 a oggi) anche storiche (il Regolamento del primo Palio del 1936 e tanti altri). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta in moto contro un pullman di linea: turista milanese muore sul Lago Maggiore

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Incidente a Trucazzano, morta la donna coinvolta nel violentissimo schianto

  • Milano, "blitz" del maltempo: attesi temporali forti, scatta l'allerta della protezione civile

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento