LegnanoToday

“Goodbye Legnano, goodbye La Fabbrica del Canto. See you soon"

Si è conclusa la 20esima edizione de La Fabbrica del Canto, festival di musica corale. Partiti gli ultimi 20 coristi. Entusiasti i cori svedesi e canadesi

Si è conclusa martedì La Fabbrica del Canto, il festival internazionale di musica corale, con la partenza da Legnano degli ultimi due cori, il quartetto canadese Realtime dal Canada e il gruppo femminile svedese Arctic Light, ospiti dell’edizione 2011. “Goodbye Legnano, goodbye La Fabbrica del Canto. See you soon”: così hanno salutato il festival i venti coristi in volo di ritorno per il Canada e la Svezia. Le prime a partire sono state le coriste svedesi, del gruppo Arctic Light, che hanno lasciato l’albergo a Legnano all’alba a bordo di un pullman per raggiungere l’aeroporto di Malpensa.

La direttrice del coro, Susanna Lindmark ha commentato così avventura italiana: “I giorni trascorsi al festival sono stati entusiasmanti. Il pubblico è stato favoloso in ogni concerto e tutto è andato bene grazie a un’ottima organizzazione. Siamo stati a contatto con altri coristi, che come noi amano la musica, un elemento che ti spinge al confronto quindi a migliorarti”.  In mattinata partenza anche per i quattro canadesi del coro Realtime. Ad attenderli, all’aeroporto di Malpensa, un volo in programma alle ore 9.30.

Grandi sorrisi sui loro volti che esprimono bene l’esito positivo del periodo vissuto a La Fabbrica del Canto. “Per noi è stata la prima esperienza in Italia – ha detto il basso Thomas Errol Metzger – e siamo contenti che sia stata grazie all’invito di Francesco Leonardi, tra gli organizzatori del festival. Abbiamo avuto l’opportunità di cantare in magnifici luoghi e in chiese stupende che a Vancouver non vedremmo mai, con un’ottima acustica e un pubblico caloroso. Speriamo di tornare presto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I saluti più affettuosi sono stati soprattutto tra i coristi e gli accompagnatori durante il festival, gli studenti dell’Istituto superiore statale “Carlo Dell'Acqua”, del Liceo scientifico e classico “Galileo Galilei” di Legnano e del Liceo scientifico “Cavalleri” di Parabiago (Mi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Milano, paga 15 euro ed esce dall'Esselunga con 583 euro di spesa: "Sono sudcoreana"

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Sangue sul Sempione, schianto auto moto: morto ragazzo di 20 anni, gravissima l'amica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento