LegnanoToday

Picchia la moglie e le rompe il femore: arrestato 74enne

I carabinieri sono intervenuti su segnalazione dei vicini di casa della coppia. La donna ha denunciato anni di maltrattamenti

Arrestato anziano violento con la moglie

Ha picchiato violentemente la moglie, fino addirittura a romperle il femore. I vicini di casa hanno sentito le grida della donna, che ha 69 anni, e che chiedeva ripetutamente aiuto a gran voce. Così hanno chiamato i carabinieri che si sono precipitati nell'abitazione della coppia, a Villa Cortese.

Il marito - un 74enne pensionato - si è scagliato anche contro i militari, ma è stato immobilizzato. La donna è stata invece accompagnata in ospedale per le necessarie cure del caso: ascoltata, ha denunciato i fatti, ricostruendo anche diversi soprusi e percosse da qualche anno a questa parte. 

L'uomo è stato quindi condotto nel carcere di Busto Arsizio: risponde di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento