LegnanoToday

Pallavolo serie A-1 Villa Cortese annichilisce Modena con un secco 3-0

Con una prestazione perfetta la squadra di Abbondanza conquista l'intera posta in palio e rimane nella zona di vertice della classifica

Tutte le avversarie possono tremare: se Villa Cortese gioca in questo modo il tricolore può tramutarsi da sogno in realtà.

PRIMO SET - Il fischio dell'arbitro risvegliano immediatamente l'agonismo delle padrone di casa che dialogano con la Liu●Jo Volley Modena sino al 3-3, poi fanno partire il turbo ed iniziano un monologo esaltante per i tifosi. La squadra di Marcello Abbondanza sciorina una vera e propria lezione di volley: Berg innesca le proprie attaccanti con una velocità tale che non riesce ad essere seguita dal muro avversario. La migliore del set è Sara Anzanello non solo per l'80% collezionato in attacco ma anche per i tre muri punto messi a terra. La linea di ricezione del Villa Cortese continua a sperimentare la tenuta a due con Cardullo e Cruz che attestano la ricezione perfetta sul 73%. Un impatto con il match devastante che si legge nella progressione 6-3, 16-8, 22-10. Il set lo chiude Megan Hodge con due ace che infilzano la ricezione di Secolo, Bacchi, Paris.

SECONDO SET - La MC-Carnaghi riparte a manetta anche nel secondo parziale tanto che il coach avversario Cuccarini chiama time out sul 2-0. Le modenesi tornano in campo e trovano una nuova incisività al servizio. Dalla linea del servizio oltre a raccogliere due ace rallentano il gioco di Berg. In attacco Villa Cortese non perde efficacia, Sara Anzanello è ancora il faro confermando l'80% del set precedente. Sul 15-14 Secolo e Paris si scontrano in difesa, la schiacciatrice rimedia una botta alla mano ed esce dal campo sostituita da Partenio. La difesa della MC-Carnaghi non fa cadere nulla ed in fase di contrattacco Hodge e Calloni trovano i punti per firmare il vantaggio del 2-0.

TERZO SET - La Liu●Jo Volley Modena rivoluziona il proprio sestetto nella terza frazione di gioco. In campo ci sono Partenio e Guatelli per Secolo e Bacchi, Eric rileva Harmotto al centro. I tanti cambi effettuati fanno perdere un po' l'orientamento al muro di casa che deve tornare a registrarsi sulle diverse direzioni delle nuove attaccanti in campo. Il set è il più equilibrato della partita, le modenesi rimangono incollate nel punteggio fino al 17-17. Aguero e Cruz piazzano il break sul19-17 e sono proprio loro due a difenderlo fino alla fine. Arriva così la settima vittoria consecutiva in campionato, un risultato che accende il prossimo impegno casalingo con la Norda Foppapedretti Bergamo: in palio c'è il primo posto della Findomestic Volley Cup.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento