Legnano Today

Travolta da un'automobile in via Molinara a Turbigo: ciclista di 32 anni ferita gravemente

È successo mercoledì mattina, la donna è stata accompagnata all'ospedale di Legnano

Immagine repertorio

Lotta tra la vita e la morte all'ospedale di Legnano la ciclista di 32 anni travolta nella mattinata di mercoledì 29 marzo in via Molinara a Turbigo, nel milanese. 

L'incidente intorno alle 7, secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Le sue condizioni sono subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Stabilizzata dai sanitari, è stata accompagnata d'urgenza al pronto soccorso dove i medici le hanno riscontrato un importante trauma cranico e diverse fratture.

Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Legnano e gli agenti della polizia locale di Turbigo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • life

    Milano, adesso i rifiuti si raccolgono anche in 'bici' con T-Riciclo: la presentazione in Duomo

  • Economia

    Niente consegne per Amazon, incrociano le braccia e scioperano i lavoratori di Milano

  • Video

    Cannabis davanti alla Regione, Cappato ancora fermato dalla Digos

  • Economia

    Westfield Milano: ecco il centro commerciale “più grande d’Europa”, tra lusso e negozi

I più letti della settimana

  • Ferito con un fucile da caccia e abbandonato in ospedale: aveva 100 “proiettili” nel corpo

  • Travolge uno scooter, lascia sull'asfalto una 18enne e scappa: pirata 22enne denunciato

  • Rissa sui vagoni della linea Milano-Mortara, schiaffi e pugni: il treno si ferma a Albairate

  • Latitante ricercato in tutta Italia va a salutare la madre e i due figli: arrestato durante la cena

  • Castano Primo, spinge l'auto nel canale Villoresi: denunciato per procurato allarme

  • Neopatentato guida ubriaco l'auto della madre: fa un incidente, scappa e si schianta

Torna su
MilanoToday è in caricamento