LegnanoToday

Spray al peperoncino a Legnano in galleria davanti all'Esselunga: persone intossicate

Sabato pomeriggio

Nbcr (repertorio non riguardante l'episodio)

Una persona, probabilmente per una bravata, ha spruzzato dello spray al peperoncino a Legnano (o una vaporizzazione similare), nella galleria davanti all'Esselunga in centro a Legnano.

Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di sabato. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, infatti, il vandalo ha usato la bomboletta negli ascensori del parcheggio interno che portano ai negozi.

Poi si è dileguato. Sono circa 25 le perone che hanno sentito forte bruciore a naso e gola e hanno cercato riparo all'esterno.

Sul posto sono stati inviati subito i vigili del fuoco, nucleo Nbcr, che hanno bonificato l'area. La situazione è tornata in poco tempo alla normalità. I sanitari del 118 hanno controllato le persone intossicate, ma per nessuno si è reso necessario il trasporto in ospedale.

Ora la polizia locale sta ricostruendo dalle telecamere di sorveglianza l'accaduto per risalire all'autore dello stupido gesto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento