LegnanoToday

Sorpreso con uno stipendio di cocaina in tasca: arrestato dalla polizia a Legnano

È successo nella notte tra sabato e domenica 28 luglio, nei guai un 40enne

Aveva poco meno di 3mila euro di cocaina in tasca e a casa nascondeva banconote per 2.100 euro. Per lui sono scattate la manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella notte tra sabato e domenica in zona oltrestazione a Legnano, hinterland Nord-Ovest di Milano. In manette un 40enne italiano arrestato dagli agenti del commissariato in collaborazione con la Locale.

Addosso all'uomo sono state trovate dieci dosi di coca oltre un frammento di "bianca" per un totale di circa 45 grammi. È scattata la perquisizione della sua abitazione dove è stato trovato un bilancino di precisione e 2.100 euro che secondo gli investigatori sarebbero provento della sua attività di spaccio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, bimbo di 5 anni precipita a scuola: soccorritori e prof con le lacrime agli occhi

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento