LegnanoToday

'Sparisce' dall'ospedale quattro giorni dopo l'intervento: trovato in strada in ciabatte

L'allarme è scattato alle 8.40 di martedì mattina. Il 60enne è stato trovato poco dopo

È sparito dalla sua stanza. È riuscito ad allontanarsi facendo perdere le proprie tracce. Ma fortunatamente, in meno di mezz'ora, i carabinieri lo hanno ritrovato e riaccompagnato al suo "posto". 

Mattinata movimentata quella di martedì all'ospedale di Legnano, dove alle 8.40 è stata segnalata la "sparizione" di un uomo di sessanta anni, un italiano che lo scorso 22 novembre era stato sottoposto a un delicato intervento. 

Il paziente, stando a quanto riferito dallo stesso ospedale ai militari, si era allontanato dal reparto di neurochirurgia ed era praticamente introvabile. I carabinieri hanno così controllato tutte le strade nei pressi della struttura ospedaliera e hanno trovato il 60enne in via Podgora. 

L'uomo era in pigiama, ciabatte e aveva ancora il catetere con sé. I militari lo hanno tranquillizzato, lo hanno fatto salire sulla loro auto e lo hanno accompagnato nuovamente in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento