LegnanoToday

'Sparisce' dall'ospedale quattro giorni dopo l'intervento: trovato in strada in ciabatte

L'allarme è scattato alle 8.40 di martedì mattina. Il 60enne è stato trovato poco dopo

È sparito dalla sua stanza. È riuscito ad allontanarsi facendo perdere le proprie tracce. Ma fortunatamente, in meno di mezz'ora, i carabinieri lo hanno ritrovato e riaccompagnato al suo "posto". 

Mattinata movimentata quella di martedì all'ospedale di Legnano, dove alle 8.40 è stata segnalata la "sparizione" di un uomo di sessanta anni, un italiano che lo scorso 22 novembre era stato sottoposto a un delicato intervento. 

Il paziente, stando a quanto riferito dallo stesso ospedale ai militari, si era allontanato dal reparto di neurochirurgia ed era praticamente introvabile. I carabinieri hanno così controllato tutte le strade nei pressi della struttura ospedaliera e hanno trovato il 60enne in via Podgora. 

L'uomo era in pigiama, ciabatte e aveva ancora il catetere con sé. I militari lo hanno tranquillizzato, lo hanno fatto salire sulla loro auto e lo hanno accompagnato nuovamente in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento