LegnanoToday

Si chiude nel box di casa e tenta di impiccarsi: 43enne bloccato e salvato dai carabinieri

È successo nella serata di giovedì a San Giorgio su Legnano, salvato un 43enne coreano

Immagine repertorio

Avva preparato tutto per farla finita. Voleva togliersi la vita nel box di casa, dopo una lite con la moglie. Fortunatamente è stato fermato e salvato dai carabinieri. È successo nella serata di giovedì a San Giorgio su Legnano, in provincia di Milano. Protagonista del fatto: un cittadino coreano di 43 anni. 

Tutto è successo intorno alle 18.30, come riferito dai militari dell'Arma del comando provinciale. L'uomo era sceso nel box della propria abitazione dopo una lite con la moglie. Ed è stata proprio lei a scoprire che qualcosa non andava. Arrivata nei box ha chiesto al marito di aprire la saracinesca, senza riuscirci. Così ha chiamato i carabinieri.

Quando i militari dell'Arma sono entrati nel garage hanno trovato il 43enne con in mano il cappio. È stato bloccato e accompagnato al pronto soccorso di Legnano per gli accertamenti del caso. Fortunatamente ha riportato solo qualche escoriazione al collo. 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

Torna su
MilanoToday è in caricamento