LegnanoToday

Rissa sui vagoni della linea Milano-Mortara, schiaffi e pugni: il treno si ferma a Albairate

È successo nel pomeriggio di sabato 24 giugno. Cinque persone accompagnate in caserma

Immagine repertorio

Rissa sul treno della linea Milano Mortara nel pomeriggio di sabato 24 giugno dove sei persone si sono fronteggiate sui vagoni. Tutto è terminato alla stazione di Albairate intorno alle 17, quando sanitari del 118 e forze delll'ordine sono salite a bordo del convoglio. La notizia è stata riportata da Il Giorno.

Inizialmente le condizioni dei feriti sembravano disperate, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto due ambulanze e l'automedica insieme ai carabinieri della compagnia di Abbiategrasso. Gli autori della zuffa — cinque italiani, tra cui una donna, e un nordafricano —  sono stati accompagnati in caserma. Fortunatamente non sono stati feriti gravi: solo il nordafricano è stato accompagnato al pronto soccorso.

Non è ancora chiaro cosa abbia provocato la rissa, forse un banale diverbio sfociato in aggressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento