LegnanoToday

Punkreas: l'ex chitarrista Flaco: «Non ho lasciato il gruppo, sono stato fatto fuori»

L'ex chitarrista ha dichiarato di non aver lasciato il gruppo, ma di essere stato messo alla porta dagli altri membri per incompatibilità caratteriale

I punkreas in concerto a Paragiago durante il Rugbysound 2013 (foto Gemme)

Emergono nuovi dettagli sul divorzio tra i Punkreas e Flaco, chitarrista e co-fondatore della band di San Lorenzo (Parabiago). Nel pomeriggio di venerdì Castelli ha pubblicato una nota sul suo profilo facebook in cui, senza troppi giri di parole, ha dichiarato di essere stato “messo alla porta” dagli altri membri del gruppo.

Le strade dei Punkreas si erano divise ufficialmente lo scorso 11 ottobre quando, al termine di un concerto al Nautilus di Varese, Flaco annunciò che quella sarebbe stata la sua ultima esibizione con la formazione di Parabiago. Non aveva aggiunto nessuna spiegazione. Nessun dettaglio, se non: «per ora non voglio aggiungere nulla. Ci sarà tempo». E venerdì sono arrivate le spiegazioni dal chitarrista.

«Non me ne sono andato di mia volontà — ha sottolineato Castelli —. Una brutta mattina del 22 luglio scorso sono stato convocato dagli altri (gli altri membri dei Punkreas, ndr) per una comunicazione secca che non ammetteva ritrattazioni: per motivi di presunta “incompatibilità caratteriale" non c’erano più le condizioni per continuare a suonare con me».

«Per me è stato uno shock — ha proseguito Castelli —, di quelli veri, di quelli che per un po’ non hai più voglia di niente. Erano i miei amici. E si trovavano a mia insaputa per farmi fuori. È stato orribile e io non posso tollerare che questo accada, né che sembri addirittura che l’abbia scelto io». 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento