LegnanoToday

Malmena la moglie tra le mura di casa: arrestato marito violento di 33 anni

È successo nel pomeriggio di domenica 12 marzo a Legnano

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Sono le accuse a cui deve rispondere un ecuadoregno di 33 anni arrestato nel pomeriggio di domenica dai carabinieri dopo che aveva picchiato la moglie, una donna di 34 anni.

Tutto si è consumato tra le mura dell'appartamento della coppia, in via dei Salici a Legnano. Quando i carabinieri sono intervenuti hanno trovato la 34enne ferita dalle percosse del marito: la donna è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale dove è stata ricoverata. 

Per l'uomo sono scattate le manette: è stato accompagnato nel carcere di Busto Arsizio, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Secondo quanto emerso dai primi accertamenti si è trattato dell'ultimo episodio di violenza: l'uomo avrebbe maltrattato e malmenato la moglie diverse altre volte. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Ammazza il "rivale" con un colpo di pistola al cuore, poi fugge: killer arrestato a Milano

  • Porta Genova

    Rapinano la gioielleria, ma "dimenticano" il video con le loro facce: arrestati in cinque

  • Loreto

    Trans aggredisce autista Atm, cerca di rubare le armi ai vigilantes e sputa contro tutti: presa

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 23 al 25 febbraio

I più letti della settimana

  • Aldi, il re dei discount arriva in Italia: uno dei primi supermercati aprirà alle porte di Milano

  • Ragazzo travolto e ucciso da un treno nella stazione di Quarto Oggiaro: morto sul colpo

  • Arriva il gelo siberiano: neve e temperature sotto lo zero a Milano, ecco le previsioni meteo

  • Apre il ristorante di Carlo Cracco in Galleria: 5 piani e oltre mille metri nel cuore di Milano

  • Milano, Ferrovie Nord regala i suoi vecchi treni

  • Milano, ecco il ristorante di Cracco in Galleria: cinque piani di lusso, menù e prezzi da stellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento