Legnano Today

Malmena la moglie tra le mura di casa: arrestato marito violento di 33 anni

È successo nel pomeriggio di domenica 12 marzo a Legnano

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Sono le accuse a cui deve rispondere un ecuadoregno di 33 anni arrestato nel pomeriggio di domenica dai carabinieri dopo che aveva picchiato la moglie, una donna di 34 anni.

Tutto si è consumato tra le mura dell'appartamento della coppia, in via dei Salici a Legnano. Quando i carabinieri sono intervenuti hanno trovato la 34enne ferita dalle percosse del marito: la donna è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale dove è stata ricoverata. 

Per l'uomo sono scattate le manette: è stato accompagnato nel carcere di Busto Arsizio, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Secondo quanto emerso dai primi accertamenti si è trattato dell'ultimo episodio di violenza: l'uomo avrebbe maltrattato e malmenato la moglie diverse altre volte. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Divieto inutile: parata e mille saluti romani al cimitero Maggiore, poi il corteo per Ramelli

    • Cronaca

      Svaligia tre case, picchia i carabinieri e si butta nel Naviglio: ladro in ospedale e arrestato

    • Cronaca

      “Dammi tutto o ti stupro”: ragazza ventenne rapinata e minacciata nella sua auto a Milano

    • WeekEnd

      Cosa fare a Milano per il ponte del 1° maggio

    I più letti della settimana

    • Accende la sigaretta con il fuoco del fornello: ragazza ustionata alla testa e al volto, è grave

    • Tragico malore in vacanza: turista milanese muore fuori dal suo hotel sull’Isola d’Elba

    • Incidente sulla A8 a Legnano, schianto tra sei macchine: una va a fuoco, dodici feriti | Foto

      Torna su
      MilanoToday è in caricamento