LegnanoToday

Tenta di togliersi la vita all'alba gettandosi nelle acque del canale Villoresi: salvata

È successo nella mattinata di mercoledì 14 giugno a Parabiago, nel milanese

immagine di repertorio

Nella mattinata di mercoledì 14 giugno una donna ha tentato di togliersi la vita gettandosi nelle acque del canale Villoresi a Parabiago, nel milanese. Fortunatamente è stata salvata dai carabinieri della compagnia di Legnano intervenuti insieme ai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano.

È successo intorno alle 6.10 nei pressi del ponte di via Borromini, secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Strappata dalla corrente la donna è stata accompagnata in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale di Legnano.

Poche ore prima sempre in via Borromini a Parabiago un ragazzo di 26 anni aveva minacciato alcuni passanti con un grosso coltello da cucina, per lui era scattata una denuncia per detenzione e porto illegale di armi.

Aggiornamento: la donna è morta nel pomeriggio di mercoledì.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento