LegnanoToday

Parabiago, dal 2005 minacciava la famiglia: in manette per stalking

A finire in arresto un 46enne su cui pendeva già un divieto di dimora a Parabiago, emesso nel mese di luglio dal tribunale di Milano. Il fermo è avvenuto inseguito all'ennessima minaccia nei confronti del padre 70enne

Un 46enne di Parabiago, comune in provincia di Milano è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti, lesioni e stalking. Ha sferrato un pugno in faccia al padre di 70 anni, dopo averlo insultato e minacciato. P.M, queste le sue iniziali dal 2005 è stato autore di diversi maltrattamenti sia nei confronti del padre, che della sorella e della madre.

Per questo motivo su di lui pendeva un divieto di dimora nel Comune disposta dal Tribunale di Milano. Ma proseguivano comunque le telefonate ingiuriose ad ogni ora del giorno e della notte. L'uomo è stato arrestato e associato al carcere di San Vittore di Milano. Il genitore è stato medicato all'ospedale di Parabiago e dimesso.

L'ultimo fatale che ha portato il Tribunale ha emettere il divieto di dimora risale al luglio del 2010 quando P.M. ha aggredito due carabinieri intervenuti, ancora una volta, in aiuto del padre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento