LegnanoToday

Litiga con i vicini, ma passano i carabinieri sotto il condominio: spacciatore arrestato

I militari sono stati attirati dalla discussione e così hanno deciso di controllare l'uomo

Ha litigano con i vicini di casa nel posto sbagliato, al momento sbagliato. Un uomo di quarantuno anni, italiano, è stato arrestato a Parabiago dai carabinieri della stazione di Cerro Maggiore con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Ad attirare l'attenzione dei militari, mercoledì sera, è stata una discussione decisamente animata sotto un condominio. Dopo un rapidissimo controllo, gli uomini dell'Arma hanno scoperto che i quattro "contendenti" - tutti vicini di casa - stavano litigando per beghe condominiali. 

A colpire i carabinieri, però, è stato anche l'atteggiamento del 41enne, stranamente nervoso e agitato per la loro presenza.  Così, i militari hanno deciso di perquisire casa sua, dove sono stati trovati cinquanta grammi di hashish, ventisette di cocaina, cinque di marijuana, un bilancino di precisione e tutto il materiale per confezionare le dosi. Nell'abitazione è stata trovata anche una "importante" somma di denaro in contante, molto probabilmente guadagnata spacciando. 

L'uomo è stato quindi arrestato e giovedì mattina è stato processato per direttissima. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • non si può neanche litigare in pace che vieni arrestato.

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Corsico, auto travolge le persone in attesa del bus: tre feriti, 23enne gravissimo

  • Cronaca

    Profughi stipati nei treni merci dalla Stazione Lambrate verso la Germania: due arresti

  • Sport

    Trasferta ad Atene, allerta per i tifosi del Milan: "Non camminate soli e non portate sciarpe"

  • Cronaca

    Cinque ore di ritardo per il Milano - Bari: Ryanair condannata a risarcire 9 viaggiatori

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Incidente sull'A8, camion si schianta, sfonda guard rail e finisce nella carreggiata opposta

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Fabrizio Corona aggredito al bosco della droga di Rogoredo

  • Tangenziale Ovest di Milano chiusa per un mese nel tratto tra l'Autostrada 8 e Rho

Torna su
MilanoToday è in caricamento