LegnanoToday

Incidente sul lavoro, resta intrappolato sul nastro trasportatore: operaio perde il braccio

È successo nel pomeriggio di lunedì 5 giugno a Busto Garolfo, nel milanese

Immagine repertorio

Un operaio di 42 anni ha perso un braccio a causa di un incidente sul lavoro. È successo nel pomeriggio di lunedì 5 giugno in una ditta di via Europa a Busto Garolfo, nel milanese. 

L'incidente è avvenuto intorno alle 14.50, secondo quanto riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Stando a una prima ricostruzione l'uomo è rimasto intrappolato nel nastro trasportatore di un macchinario e ha perso il braccio destro. Le sue condizioni sono subito apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza e l'elisoccorso in codice rosso. Successivamente è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Varese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Legnano, i vigili del fuoco del comando provinciale e il personale dell'Ats che sta svolgendo le verifiche del caso per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: + 402 nuovi casi positivi su quasi 20mila tamponi

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento