LegnanoToday

Si è spento Luciano Sassi, storica bandiera lilla

Si è spento giovedì 22 giugno all'età di 80 anni, dopo una lunga malattia, Luciano Sassi, una delle più grandi bandiere della storia lilla

Si è spento giovedì 22 giugno all'età di 80 anni, dopo una lunga malattia, Luciano Sassi, una delle più grandi bandiere della storia lilla. Nel Legnano calcio ha praticamente ricoperto ogni ruolo: giocatore della mediana con una lunghissima militanza con i gradi di capitano, poi allenatore e quindi, inserito nei quadri dirigenziali, con le mansioni di stimato e competente direttore sportivo.

Nato a Milano il 20 settembre 1931, Sassi, dopo aver mosso i primi passi calcistici nell'Olgiate, passa nel Legnano nel campionato 1950/51, anno della promozione in Serie A. Con la maglia lilla Luciano Sassi disputa ben 14 stagioni intervallate dalla breve parentesi nella Salernitana nel 1957/58, totalizzando complessivamente 311 gettoni di presenze e 24 gol.

Cessata l'attività agonistica, Sassi, dopo aver ottenuto il patentino di allenatore, passa alla panchina della squadra legnanese nel 1968/69, subentrando a Sergio Realini. Nel 1970/71 torna nuovamente sulla panchina lilla in sostituzione di Carlo Facchini. Lo ritroviamo ancora alla guida tecnica della squadra nel successivo biennio 1971/72 e 1972/73 ed infine nel triennio che va dal 1976/77 al 1978/79, culminato con il ritorno del Legnano in Serie C e la successiva salvezza dopo il memorabile spareggio con la Pro Vercelli. I funerali si svolgeranno sabato alle 10,30 nella chiesa di San Martino a Legnano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento