LegnanoToday

Rimprovera un ragazzo che sta facendo pipì in strada: uomo picchiato e aggredito in centro

È successo nella notte tra sabato e domenica in centro a Legnano. Denunciato un ragazzo

Foto repertorio

È bastato un rimprovero per scatenare la violenza dell'altro. Un uomo di sessanta anni è stato aggredito poco dopo la mezzanotte di sabato in centro a Legnano per aver chiesto a un ragazzo di non fare pipì in strada. 

Stando a quanto riferito dalla stessa vittima alla polizia, il 60enne era a passeggio con sua moglie quando in piazza don Sturzo - pieno centro città - si è imbattuto nel giovane impegnato a orinare in un angolo. A quel punto, l'uomo gli avrebbe chiesto di smettere ma per tutta risposta sarebbe stato minacciato e poi colpito. 

La vittima, dopo l'aggressione, ha deciso di raggiungere il vicino commissariato per sporgere denuncia. I poliziotti, anche grazie alla descrizione fornita dal sessantenne, sono riusciti subito a identificare e individuare il giovane, che per ora è stato denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento