LegnanoToday

Rimprovera un ragazzo che sta facendo pipì in strada: uomo picchiato e aggredito in centro

È successo nella notte tra sabato e domenica in centro a Legnano. Denunciato un ragazzo

Foto repertorio

È bastato un rimprovero per scatenare la violenza dell'altro. Un uomo di sessanta anni è stato aggredito poco dopo la mezzanotte di sabato in centro a Legnano per aver chiesto a un ragazzo di non fare pipì in strada. 

Stando a quanto riferito dalla stessa vittima alla polizia, il 60enne era a passeggio con sua moglie quando in piazza don Sturzo - pieno centro città - si è imbattuto nel giovane impegnato a orinare in un angolo. A quel punto, l'uomo gli avrebbe chiesto di smettere ma per tutta risposta sarebbe stato minacciato e poi colpito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima, dopo l'aggressione, ha deciso di raggiungere il vicino commissariato per sporgere denuncia. I poliziotti, anche grazie alla descrizione fornita dal sessantenne, sono riusciti subito a identificare e individuare il giovane, che per ora è stato denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: tamponi quasi 'spariti', dati ininfluenti

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

Torna su
MilanoToday è in caricamento