LegnanoToday

Palio Legnano 2011, domina San Magno. Ma non manca la polemica

Il Palio si è tinto di biancorosso dopo 10 anni di lunga attesa e di lavoro. Sono 11 le vittorie di San Magno. Ma c'è polemica: il mossiere Dino Costantini ha scatenato l'ira della contrada di San Erasmo

palio2Sui volti della reggenza di San Magno si legge gioia e soddisfazione. “Giornata di ieri finalmente è stato un lavoro e un disegno che ha portato i suoi frutti grazie al cavallo e al fantino Giovanni Atzeni a cui abbiamo dato fin dall’inizio piena fiducia”, dichiara il gran priore della contrada vincente alla tradizionale conferenza stampa “del giorno dopo”.

Il palio si è tinto di rosso biancorosso dopo 10 anni di lunga attesa e di lavoro. Sono 11 le vittorie di San Magno. Il Palio porta con sé gioie e dolori, quest’ultimi anche quest’anno non sono mancati: la performance del mossiere Dino Costantini che ha scatenato l’ira della contrada di San Erasmo e la caduta del fantino di Silvano Mulas riportando la frattura della clavicola. Il torto subito da San Erasmo ha portato Gianni Centinaio, il cavaliere del Carroccio a dare le dimissioni.

“Nell’assumermi ogni responsabilità per l’inadeguatezza nella scelta del mossiere, anche se a suo tempo avallata da tutti i capitani, si conclude oggi la mia esperienza di Cavaliere del Carroccio non tanto per la richiesta avanzata pubblicamente da una Contrada, ma nel rispetto coerente dei principi su cui è impostata la mia persona. Ringrazio il dr. Vitali e tutto il suo staff per l’affetto e la vicinanza dimostratami ed il dr D’Urso per la preziosa collaborazione”, queste le parole presentate oggi dal cavaliere al sindaco di Legnano. Di rimando quest’ultimo non accetterà le dimissioni e spera che riveda la sua decisione.

“E' stato un palio bellissimo rovinato dal mossiere. Non abbiamo potuto fare il cambio in corsa. Conoscendo Gianni e la sua correttezza mi aspettavo queste dimissioni. In tutti gli ambiti a volte accade che le prestazioni siano inadeguate, anche da parte di persone con un curriculum eccelso. Non si può attribuire al solo cavaliere la cattiva performance del mossiere”. Durante la conferenza stampa un plauso è stato rivolto alla reggenza di Sant’Erasmo che, nonostante tutto, si sia comportata in modo encomiabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento