LegnanoToday

Legnano, doppio arresto per furto

In manette per furto aggravato sono finiti due cittadini egiziani di 30 e 44 anni, raggiunti a piedi dai carabinieri mentre si davano alla fuga

Duemila euro, alcuni telefoni cellulari, mazzi di chiavi e documenti. È il provento del furto messo a segno questa mattina in una abitazione di San Giorgio su Legnano. I due ladri sono stati arrestati dai carabinieri per furto aggravato in concorso, dopo essere stati inseguiti a piedi lungo via Magenta. I due uomini - cittadini egiziani di 30 e 44 anni - alla vista dei militari si sono messi a camminare velocemente e poi a darsi letteralmente alla fuga. Ed è stata proprio la loro corsa disperata a tradirli. Bloccati, sono stati identificati e spogliati della refurtiva. I beni, compresi i documenti di identità trafugati, sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

Torna su
MilanoToday è in caricamento