LegnanoToday

Legnano, doppio arresto per furto

In manette per furto aggravato sono finiti due cittadini egiziani di 30 e 44 anni, raggiunti a piedi dai carabinieri mentre si davano alla fuga

Duemila euro, alcuni telefoni cellulari, mazzi di chiavi e documenti. È il provento del furto messo a segno questa mattina in una abitazione di San Giorgio su Legnano. I due ladri sono stati arrestati dai carabinieri per furto aggravato in concorso, dopo essere stati inseguiti a piedi lungo via Magenta. I due uomini - cittadini egiziani di 30 e 44 anni - alla vista dei militari si sono messi a camminare velocemente e poi a darsi letteralmente alla fuga. Ed è stata proprio la loro corsa disperata a tradirli. Bloccati, sono stati identificati e spogliati della refurtiva. I beni, compresi i documenti di identità trafugati, sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

Torna su
MilanoToday è in caricamento