LegnanoToday

Previati approda nel nuovo spazio del castello

Il Trittico della battaglia di Legnano di Gaetano Previati, pittore del divisionismo italiano, dal museo Sutermeister di Legnano al nuovo spazio espositivo inaugurato al castello

Il trittico della battaglia di Legnano di Gaetano Previati

Il Trittico della battaglia di Legnano di Gaetano Previati, pittore del divisionismo italiano, dal museo Sutermeister di Legnano al nuovo spazio espositivo inaugurato, oggi, al castello con un'esposizione permanente. 

"Oggi abbiamo ridato uno spazio alla città", ha dichiarato Maurizio Cozzi assessore comunale alla cultura. "Il castello - ha affermato il sindaco Lorenzo Vitali - diventa sempre più ristrutturato e più bello e vorrei portare qui il museo cittadino".

Le tre grandi tele, "Battaglia","Preghiera", e "Vittoria", rappresentano delle scene della battaglia in cui la lega lombarda, nel 1176, sconfissero l'imperatore Barbarossa. 

L'opera, come ha spiegato Flavio Arensi curatore degli spazi espositivi comunali del SALe (Spazi Arte Legnano), erano stati messi in vendita dalla Galleria Pesaro di Milano nel 1927 e vennero acquistati dal sindaco Fabio Vignati che li donò al Museo Civico.

Anche lo scultore Ugo Riva espone i suoi due grandi "Angeli" di terracotta policroma e un'installazione "Frammenti" composta da diciannove pezzi di piccole sculture donate dall'artista all'amministrazione comunale. 

In un'altra ala sono presenti le vesti, i mantelli, i tesori e gli ori del Palio di Legnano. 

 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento