LegnanoToday

Gangemi, "Non riusciamo mai ad essere italiani"

Domenico Gangemi, ex assessore della giunta Vitali e ora consigliere d'opposizione, durante la cerimonia per i festeggiamenti della festa della repubblica si esprime in merito alle polemiche sulla parata di Roma

Domenico Gangemi

Il terremoto dell'Emilia Romagna ha scosso tutto il paese. Diffusi i messaggi di solidarietà sui social network, facebook e twitter, ma anche forti i commenti in vista della parata militare di Roma per i festeggiamenti della festa della repubblica. "Non c'è nulla di cui essere fieri". "2 giugno, io non festeggio". C'è poco da festeggiare, è vero e comprensiblie, ma Domenico Gangemi, ex assessore della giunta Vitali e ora consigliere d'opposizione, ritiene che oggi, 2 giugno, sia un momento che unisce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sono d'accordo per la sobrietà dettata da Napolitano - ha dichiarato -, ma tutte le polemiche per abolire la parata sono esagerate. Questa non è una festa, ma una celebrazione. Non riusciamo mai ad essere italiani e ringrazio Ciampi per aver ripristinato questa giornata perchè è un momento che ci tiene uniti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento