LegnanoToday

Guida senza patente e finge di essere un profugo: scatta la maximulta da 5mila euro

È successo a Legnano, nel milanese. Nei guai un automobilista di 30 anni

Immagine repertorio

Una multa da cinquemila euro e una denuncia per contraffazione di documenti. È il risultato di un controllo della polizia locale di Legnano, nei guai un automobilista di 30 anni: migrante regolarmente in Italia che si era finto profugo.

L'uomo, nel pomeriggio di martedì 5 settembre, è stato fermato dagli agenti della polizia locale in Corso Garibaldi a Legnano mentre era alla guida di una automobile. Quando gli hanno chiesto "patente e libretto" l'uomo ha fornito un documento di guida siriano asserendo di essere in possesso dello status di rifugiato politico. Sono scattati ulteriori accertamenti, oltre a una verifica all'ufficio falsi della polizia di frontiera di Malpensa. Risultato? Il documento era contraffatto: l'uomo, in regola con il permesso di soggiorno, non aveva la patente.

Non solo. Sempre nella giornata di martedì gli agenti della locale hanno sequestrato un ciclomotore con numero di telaio abraso; motorino che dopo gli accertamenti è risultato rubato. Il conducente del mezzo, un cittadino pachistano di 32 anni, è stato denunciato per ricettazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre martedì i "ghisa" hanno sorpreso due giovani graffitari mentre stavano imbrattando alcune recinzioni di via Abruzzi (quartiere San Paolo) con delle "tag": le loro firme. I giovanissimi, sorpresi dai "falchi", sono stati accompagnati al comando dove sono stati convocati anche i genitori. Epilogo? Una multa salata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

  • Francesco, 18 anni e i polmoni "bruciati" dal Coronavirus: salvato col trapianto da record

Torna su
MilanoToday è in caricamento