LegnanoToday

Emergenza Olona, i sindaci fanno fronte comune contro l'inquinamento

I primi cittadini dei comuni varesini attraversati dall'Olona si sono incontrati a Marnate per discutere della salute del fiume

Il fiume Olona

I sindaci dei comuni varesini attraversati dall'Olona fanno fronte comune: basta alle acque inquinate. Mercoledì 24 ottobre i primi cittadini dei comuni varesini, insieme ad Alberto Centinaio, sindaco di Legnano, si sono riuniti a Marnate al "Tavolo permanente per lo sviluppo sostenibile". Durante l'incontro, gli amministratori, hanno fatto il punto sul livello di inquinamento del fiume Olona, uno dei corsi d'acqua più inquinati d'Italia. Tutti gli intervenuti hanno fatto presente il drammatico stato di salute del fiume.

Il corso d'acqua è ancora ammalato. Dopo un lieve miglioramento negli scorsi anni il fiume è tornato in pessime condizioni. Molteplici le cause: dagli scarichi industriali a quelli civili, oltre ai permessi concessi per lo scarico in 'deroga' ai parametri di legge, oltre al non corretto funzionamento dei depuratori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In conclusione, è stata presa la decisione di istituire un tavolo istituzionale di tutti i comuni varesini, con l’aggiunta di Legnano, aperto a provincia di Varese, regione Lombardia, Arpa, Asl e Consorzio fiume Olona per arrivare ad un "protocollo d'intesa" che favorisca la possibilità di intervenire con azioni coordinate e puntuali sul fiume. L'attenzione sarà rivolta sia agli scarichi industriali che civili, ma soprattutto ai depuratori consortili che vanno riportati ad una piena efficienza. "Determinante — scrivono i primi cittadini in un comunicato — sarà il ruolo di Regione Lombardia a cui è chiesto di stanziare i fondi necessari". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento