LegnanoToday

Legnano, ragazzo di 17 anni prende pasticca di ecstasy in discoteca e si sente male: è grave

Il giovane si è accasciato al suolo in preda alle convulsioni. È ricoverato in rianimazione

Avrebbe preso la pasticca mentre si trovava nel locale. Poi, ancora all'interno, sarebbe collassato in preda alle convulsioni ed è stato trasportato d'urgenza in ospedale. 

Un ragazzino di diciassette anni, della provincia di Varese, è stato ricoverato nel reparto di rianimazione dopo aver preso una dose di Mdma, l'ecstasy, in una discoteca di Legnano nella notte tra sabato e domenica. A dare l'allarme, dopo che il ragazzino si è accasciato al suolo, sono stati i presenti che hanno immediatamente chiesto l'intervento dei soccorritori e delle forze dell'ordine. 

Il 17enne, stando a quanto appreso, è in condizioni gravi all'ospedale Circolo di Varese, ma è stabile e non sarebbe in pericolo di vita. I carabinieri sono ora al lavoro per capire chi gli abbia venduto la droga. 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Due scioperi in tre giorni, stop a metro Atm e treni Trenord: il mese infernale dei pendolari

Torna su
MilanoToday è in caricamento