LegnanoToday

Giornate nere per gli spacciatori: arrestato 29enne

I militari della Compagnia di Legnano, negli ultimi giorni hanno dato vita ad un'intensa attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio della compagnia. Arrestato uno spacciatore 29enne di Canegrate

I militari della Compagnia di Legnano, negli ultimi giorni hanno dato vita ad un’intensa attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nel territorio della compagnia. A San Lorenzo di Parabiago (Mi), ieri sera, i Carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore hanno inseguito un’autovettura, partita da Cerro, guidata da un giovane che i carabinieri avevano appena visto effettuare uno scambio sospetto.

Immediatamente inseguito, M.M. 27enne di Lainate, veniva quindi fermato e perquisito. Nell’abitacolo veniva trovato una dose di cocaina  e nelle scarpe del giovane un’altra dose. I militari sono quindi subito risaliti allo spacciatore, che avevano visto cedere la sostanza stupefacente e perquisita la sua moto hanno trovato otto dosi di cocaina, una calcolatrice tascabile e circa 1.000 euro in banconote di taglio diverso.

B.A. 29enne di Canegrate, operaio, è stato quindi arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti e in mattinata sarà sottoposto al rito direttissimo presso la Procura di Milano. L’acquirente è stato invece segnalato in Prefettura come assuntore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento