Legnano Today

Cani azzannano e tentano di sbranare un cucciolo di husky: tragedia sfiorata al parco

È successo a Legnano. Il piccolo husky è stato salvato dal prestigiatore Michael Timaco.

Immagine repertorio

Lo hanno aggredito e gli hanno rotto una zampa, poi hanno tentato di sbranarlo. Tutto sotto gli occhi dei proprietari. Poteva terminare con una tragedia, ma fortunatamente il cucciolo di husky azzannato da due cani di grossa taglia nell'area cani del Parco del Castello di Legnano è stato salvato dal prestigiatore Michael Timaco.

Tutto è successo nel pomeriggio di qualche giorno fa, come ha raccontato lo stesso Timaco sul suo profilo Facebook. «Due cani di grossa taglia e decisamente robusti (Evito d'inserire la razza per evitare i soliti commenti ignoranti e stereotipi vari) spezzano la zampa posteriore di un cucciolo di Husky e cercano di sbranarlo. Il padrone dei due cani, impotente per la propria statura e corporatura non riesce a tenerli a bada, la signora del povero cucciolo piange ed urla in preda al panico, anche lei altrettanto impotente».

È stato lo stesso Timaco a prendere in mano la situazione. «Mi butto nel recinto dell'area cani e mi lancio da solo tra i tre cercando di dividerli ed alzare di peso i due fuori controllo, per lasciare alla signora la possibilità di salvare l'husky sanguinante». Tutto finisce bene e la padrona disperata chiama la polizia, ma nessuno ha fermato il proprietario dei due cani di grossa taglia «che se ne va in tutta tranquillità mentre la signora piange». 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • life

    Milano, adesso i rifiuti si raccolgono anche in 'bici' con T-Riciclo: la presentazione in Duomo

  • Economia

    Niente consegne per Amazon, incrociano le braccia e scioperano i lavoratori di Milano

  • Video

    Cannabis davanti alla Regione, Cappato ancora fermato dalla Digos

  • Economia

    Westfield Milano: ecco il centro commerciale “più grande d’Europa”, tra lusso e negozi

I più letti della settimana

  • Ferito con un fucile da caccia e abbandonato in ospedale: aveva 100 “proiettili” nel corpo

  • Travolge uno scooter, lascia sull'asfalto una 18enne e scappa: pirata 22enne denunciato

  • Rissa sui vagoni della linea Milano-Mortara, schiaffi e pugni: il treno si ferma a Albairate

  • Latitante ricercato in tutta Italia va a salutare la madre e i due figli: arrestato durante la cena

  • Castano Primo, spinge l'auto nel canale Villoresi: denunciato per procurato allarme

  • Neopatentato guida ubriaco l'auto della madre: fa un incidente, scappa e si schianta

Torna su
MilanoToday è in caricamento