LegnanoToday

Beccato con un tir carico con oltre cinquemila chili di rame rubato: nei guai un 46enne

Proseguono gli accertamenti dei carabinieri di Cerro per risalire alla provenienza del carico

Immagine di repertorio

Viaggiava a bordo di un autocarro sovraccarico di 'merce', tanto da insospettire i carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore, che lo hanno subito fermato.

Il posto di blocco improvvisato in via Cadorna, a Legnano (Milano), ha colto nel segno. Il carico del camion - composto da scossaline e cavi in rame - è senza dubbio di provenienza furtiva d l’autista non è stato in grado di indicare la provenienza. Tutto il materiale, quantificato in cinquemila e trecento chili, il cui valore sul mercato illegale è stimato in circa quindicimila euro, è stato sottoposto a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proseguono gli accertamenti per risalire alla provenienza del carico ma intanto i militari hanno denunciato in stato di libertà l'uomo, un quarantaseienne italiano, già noto alla giustizia, ritenuto responsabile di ricettazione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

Torna su
MilanoToday è in caricamento