LegnanoToday

Scappa da un posto di blocco: 21enne rincorso e arrestato da un carabiniere fuori servizio

È successo a Cerro Maggiore. Nei guai un ragazzo che non si era fermato a un posto di blocco

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Aveva qualche grammo di cocaina in tasca. Quando i carabinieri gli hanno intimato l'alt ha abbandonato il suo motorino ed è scappato a piedi. Non ha fatto molta strada: è stato fermato al termine di un breve inseguimento e arrestato anche con l'aiuto di un militare libero dal servizio. 

È successo l'altro giorno a Cerro Maggiore. Nei guai un cittadino di 21 anni, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'inseguimento è durato pochi minuti e ha preso parte anche un carabiniere della stazione di Cerro Maggiore che – libero dal servizio – ha notato il trambusto e si è messo sulle tracce del giovane, riuscendolo a bloccare. Durate la perquisizione è stata trovata la cocaina e per il 21enne sono scattate le manette.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

  • Coronavirus, "in Lombardia magheggi sui numeri per riaprire". Il Pirellone: "Non è vero". E querela

  • Bonus bici valido a Milano, l'elenco dei Comuni: ecco come richiederlo

Torna su
MilanoToday è in caricamento