LegnanoToday

Furto al centro sportivo, 60 euro è il bottino

I carabinieri di Legnano nella notte hanno arrestato tre giovani per furto al centro sportivo "Malerba". Hanno scassinato la cassa del bar portandosi via 60 euro in monete

Nella notte tre giovani ssono finiti in manette per mano dei carabinieri di Legnano con l'accusa di furto al centro sportivo "Malerba" di Cerro Maggiore. I tre, un 32enne di San Giorgio su Legnano, un 18enne e un 19enne di San Vittore Olona, tutti nullafacenti hanno divelto la saracinesca con il pide di porco portandosi via dalla cassa del bar 60 euro in monete.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti che stavano transitando in via Trento e Trieste li hanno colti subito dopo il colpo nel momento in stavano armeggiando a bordo di una Smart con le monetine intenti a spartirsele. I tre sono quindi stati arrestati per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento