LegnanoToday

Violentò la compagna, arrestato elettricista di 45 anni: deve scontare 4 anni di carcere

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Legnano a Castano Primo

Immagine repertorio

Cinque anni fa violentò la compagna. I due stavano attraversando un momento di crisi e lui l'aveva costretta a sottostare alle sue richieste sessuali. Tutto accadde nella loro abitazione di Genova.

Quando la donna riuscì a fuggire corse a denunciare le angherie subite e nei giorni scorsi l'iter processuale ha fatto il suo corso. Risultato? Quattro anni di reclusione per lui, elettricista di 45 anni. Nella giornata di lunedì 3 aprile i carabinieri della compagnia di Legnano lo hanno rintracciato e arrestato a Castano Primo, comune in provincia di Milano in cui si era trasferito.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scatta foto da sotto la gonna a una ragazza al supermercato: denunciato operaio

  • Cronaca

    Senza documenti durante un controllo, 28enne morde al braccio un poliziotto

  • Cronaca

    Si tuffa nel Naviglio e annega, tragedia a Bernate Ticino: morto 54enne

  • Cronaca

    Medici dimenticano ago nel corpo dopo intervento: donna risarcita dopo 56 anni

I più letti della settimana

  • 'Non ha chiesto scusa e gli ho sparato 11 colpi': Fabrizio, il killer di Corsico, racconta l'omicidio

  • Omicidio e aggressioni, folle serata di sangue a Sesto: uomo ucciso in strada, altri due gravi

  • Monza, si butta nel Villoresi per sfuggire alla polizia dopo un furto e annega: morto 34enne

  • Milano, bimba di 7 mesi ingoia tappo e muore

  • Terrore per una donna a Milano: due ladri irrompono in piena notte nella sua abitazione

  • Incendio ad Arese, muro di fuoco nel palazzo: persone in fuga, oltre 30 famiglie evacuate

Torna su
MilanoToday è in caricamento