LegnanoToday

Ritrovata dopo due giorni Kom, la mamma che era scomparsa nel nulla da Busto Garolfo

La 40enne è stata trovata a Origgio grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini

Kom, la donna che era scomparsa da Busto Garolfo

È stata trovata in stato confusionale a Origgio (Varese) nella serata di lunedì 2 settembre Kom, la 40enne di origini indiane che era scomparsa dalle sabato 31 agosto. La donna, madre di due figli di 13 e 16 anni, è stata rintracciata dai carabinieri della compagnia di Saronno mentre vagava senza meta. Fortunatamente sta bene e dopo gli accertamenti in ospedale ha potuto riabbracciare i suoi cari.

Kom, in Italia da pochi mesi, era uscita in sella alla sua mountain-bike per una passeggiata lungo il canale Villoresi. Forse a causa della non perfetta conoscenza della zona si è persa. L'allarme è scattato sabato sera quando il marito non l'ha vista rientrare e si è rivolta al sindaco del paese che ha avvertito i carabinieri e sono scattate le ricerche. I carabinieri avevano perlustrato la zona attorno al paese, senza trovare alcuna traccia. Poi sono arrivate le segnalazioni: la prima a Samarate, poi a Saronno e infine a Origgio, dove è stata trovata dai militari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

Torna su
MilanoToday è in caricamento