LegnanoToday

Ritrovata dopo due giorni Kom, la mamma che era scomparsa nel nulla da Busto Garolfo

La 40enne è stata trovata a Origgio grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini

Kom, la donna che era scomparsa da Busto Garolfo

È stata trovata in stato confusionale a Origgio (Varese) nella serata di lunedì 2 settembre Kom, la 40enne di origini indiane che era scomparsa dalle sabato 31 agosto. La donna, madre di due figli di 13 e 16 anni, è stata rintracciata dai carabinieri della compagnia di Saronno mentre vagava senza meta. Fortunatamente sta bene e dopo gli accertamenti in ospedale ha potuto riabbracciare i suoi cari.

Kom, in Italia da pochi mesi, era uscita in sella alla sua mountain-bike per una passeggiata lungo il canale Villoresi. Forse a causa della non perfetta conoscenza della zona si è persa. L'allarme è scattato sabato sera quando il marito non l'ha vista rientrare e si è rivolta al sindaco del paese che ha avvertito i carabinieri e sono scattate le ricerche. I carabinieri avevano perlustrato la zona attorno al paese, senza trovare alcuna traccia. Poi sono arrivate le segnalazioni: la prima a Samarate, poi a Saronno e infine a Origgio, dove è stata trovata dai militari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • Milano, ragazza incinta accoltellata alla gola: l'aggressore era appena uscito di prigione

  • Jova beach party a Linate, come raggiungere il concerto: treni speciali e tutte le strade chiuse

Torna su
MilanoToday è in caricamento