LegnanoToday

Ritrovata dopo due giorni Kom, la mamma che era scomparsa nel nulla da Busto Garolfo

La 40enne è stata trovata a Origgio grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini

Kom, la donna che era scomparsa da Busto Garolfo

È stata trovata in stato confusionale a Origgio (Varese) nella serata di lunedì 2 settembre Kom, la 40enne di origini indiane che era scomparsa dalle sabato 31 agosto. La donna, madre di due figli di 13 e 16 anni, è stata rintracciata dai carabinieri della compagnia di Saronno mentre vagava senza meta. Fortunatamente sta bene e dopo gli accertamenti in ospedale ha potuto riabbracciare i suoi cari.

Kom, in Italia da pochi mesi, era uscita in sella alla sua mountain-bike per una passeggiata lungo il canale Villoresi. Forse a causa della non perfetta conoscenza della zona si è persa. L'allarme è scattato sabato sera quando il marito non l'ha vista rientrare e si è rivolta al sindaco del paese che ha avvertito i carabinieri e sono scattate le ricerche. I carabinieri avevano perlustrato la zona attorno al paese, senza trovare alcuna traccia. Poi sono arrivate le segnalazioni: la prima a Samarate, poi a Saronno e infine a Origgio, dove è stata trovata dai militari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento