LegnanoToday

Tragedia a Busto Garolfo, ragazzo di 19 anni precipita nel vuoto dal quarto piano: è grave

Il giovane è precipitato da un palazzo di via Mazzini, sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco

Lotta tra la vita e la morte l'operaio di 19 anni che è precipitato nel vuoto da un'impalcatura al quarto piano di un palazzo di via Giuseppe Mazzini a Busto Garolfo, nel milanese, nel primo pomeriggio di venerdì 6 settembre.

Tutto è accaduto una manciata di minuti prima delle 13, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri non si sarebbe trattato di un incidente ma di un gesto volontario, sul caso sono comunque al lavoro i militari della compagnia di Legnano, intervenuti sul posto insieme alle ambulanze e ai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano.

Le condizioni del ragazzo sono subito apparse disperate tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e l'elisoccorso in codice rosso. Il giovane, soccorso dai sanitari, è stato stabilizzato e accompagnato con l'elicottero al pronto soccorso dell'ospedale di Varese. Le sue condizioni sarebbero gravi.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

Torna su
MilanoToday è in caricamento