Legnano Today

Biver Banca: è operativa la nuova filiale Più a Legnano

A Legnano c’è una nuova Banca:  Biver Banca ha infatti aperto una nuova Filiale Più in Corso Italia22.

Biver Banca, con sede a Biella,  trae le sue origini dall’unione delle storiche Casse di Risparmio di Biella e  di Vercelli,  banche da  oltre  centocinquant’anni; dal 2012 fa parte del Gruppo Cassa di Risparmio di Asti, composto da Banca di Asti, capogruppo, Biver Banca e Pitagora, società specializzata nei finanziamento contro cessione del quinto dello stipendio o della pensione.

Si tratta di un Gruppo Bancario che ha saputo cogliere negli ultimi anni, nonostante il perdurare della crisi economica, tutte le opportunità di crescita e di sviluppo. Alcuni numeri: oltre 450 mila clienti, serviti da  1860 persone  in  250 filiali bancarie distribuite capillarmente in Piemonte e in Lombardia, Valle D’Aosta, Liguria e nelle oltre 70 filiali Pitagora su tutto il territorio nazionale..

I dati del  progetto di bilancio consolidato 2016 attestano il quadro di solidità delle aziende del gruppo: gli  indici di patrimonializzazione CET 1 ratio consolidato, pari al 12,93% e Total Capital Ratio consolidato pari al 15,79%, sono tra i più elevati del sistema bancario e ampiamente superiori ai requisiti minimi regolamentari; la raccolta complessiva è pari 16.280 milioni di Euro, i crediti netti a clientela sono  pari  6.901 milioni di Euro interamente rappresentati da impieghi economici a sostegno di famiglie e imprese. L’utile netto consolidato è pari  24,3 milioni di euro.

A livello individuale Biver Banca presenta numeri di tutto rispetto: CET 1 Ratio e Total Capital Ratio: 20,85%; raccolta globale: 5.570 milioni di Euro; impieghi economici a clientela: 1.677 milioni di Euro; utile netto: 11,1 milioni di Euro.

“Biver Banca fa parte di un gruppo in forte crescita: stiamo riorganizzando la rete di vendita che prevede l’apertura di numerose nuove filiali, come quella di Legnano, insieme a Trecate e Abbiategrasso,  per citare le ultime in ordine di tempo.”- afferma Massimo Mossino, direttore generale di Biver Banca- “Negli ultimi 5 anni abbiamo assunto a livello di gruppo 290 giovani ed è in corso una selezione per 45 nuove assunzioni nei prossimi mesi.”

Alessandra Grassi, direttore della Filiale Più di Legnano, insieme ai suoi collaboratori Alberto Garavaglia e Silvia Guenzi sono a disposizione per accogliere tutte le persone interessate a visitare e scoprire le possibilità che offre la nuova filiale  dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:20 alle 13:20 e dalle 14:30 alle 15:50, in  Corso Italia, 22 a Legnano (MI) – Tel.  0331 442515 – email legnano@biverbanca.it.

La nuova filiale di Legnano merita una visita: il nuovo concept delle filiali Biver Banca è il frutto di una attenta analisi delle esigenze della clientela dalla quale è scaturita l’opportunità di porre il cliente al centro dell’attenzione per interpretarne al meglio le esigenze,  offrirgli un miglior livello di servizio e un’esperienza positiva all’interno della filiale.

I progettisti della banca hanno operato una trasformazione radicale per rendere i locali accoglienti e confortevoli;  è dotata di uno sportello automatico per effettuare le operazioni di prelievo, versamento e pagamento, con rapidità e semplicità, anche in orario di chiusura. E’ infatti disponibile per i clienti delle banche del gruppo  l’Area Più Veloce, operativa 24 ore, il cui accesso è regolato dalla carta di debito (Bancomat), a tutela della sicurezza dei clienti.

La possibilità di effettuare le più frequenti operazioni bancarie in totale autonomia e a qualunque ora del giorno e della notte consente ai clienti di ridurre i tempi di attesa  e beneficiare  di una consulenza personalizzata da parte del personale della filiale.

“Il nostro interesse per questo territorio è dimostrato dalla scelta di aprire proprio a Legnano  la nostra Filiale Più - afferma, Lella Andorno, Responsabile di Area di Biver Banca – un forte investimento che siamo confidenti, porterà benefici reciproci ai clienti, al personale della banca e al territorio.

L’apertura di nuove filiali tecnologiche, l’innovazione degli strumenti di relazione con i clienti, anche a distanza, come il servizio di internet banking  utilizzabile da tutti i computers, smartphone e tablet  anche attraverso app , sono segnali di una banca sana e vitale che grazie a una gestione rigorosa  di sviluppo e controllo dei costi, sa produrre utili anche in periodi di forte crisi economica.

Abbiamo scelto di crescere e di costruire il nostro futuro poggiando su solide basi – prosegue Massimo Mossino,– Ci differenziamo dai concorrenti non solo per il servizio che offriamo ai nostri clienti e ai territori in cui operiamo, ma soprattutto per la solidità della nostra Banca e del Gruppo Cassa di Risparmio di Asti.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • life

    Milano, adesso i rifiuti si raccolgono anche in 'bici' con T-Riciclo: la presentazione in Duomo

  • Economia

    Niente consegne per Amazon, incrociano le braccia e scioperano i lavoratori di Milano

  • Video

    Cannabis davanti alla Regione, Cappato ancora fermato dalla Digos

  • Economia

    Westfield Milano: ecco il centro commerciale “più grande d’Europa”, tra lusso e negozi

I più letti della settimana

  • Ferito con un fucile da caccia e abbandonato in ospedale: aveva 100 “proiettili” nel corpo

  • Travolge uno scooter, lascia sull'asfalto una 18enne e scappa: pirata 22enne denunciato

  • Rissa sui vagoni della linea Milano-Mortara, schiaffi e pugni: il treno si ferma a Albairate

  • Latitante ricercato in tutta Italia va a salutare la madre e i due figli: arrestato durante la cena

  • Castano Primo, spinge l'auto nel canale Villoresi: denunciato per procurato allarme

  • Neopatentato guida ubriaco l'auto della madre: fa un incidente, scappa e si schianta

Torna su
MilanoToday è in caricamento