LegnanoToday

Accordo INPS di Milano e Confindustria Alto Milanese

Siglato accordo tra i due enti. Dal 15 ottobre nella sede associativa di Legnano, in via San Domenico n. 1, di un punto di assistenza/consulenza cui le aziende potranno rivolgersi per questioni previdenziali complesse

Da sx Sebastiano Musco (INPS) e Andrea Pontani (Confindustria AM)

Snellire le attese, velocizzare il servizio oltre che renderlo migliore e più accessibile. Sono gli obiettivi dell'accordo che è stato firmato dall’INPS di Milano e da Confindustria Alto Milanese l’accordo che istituisce nuove e più dirette forme di collaborazione tra i due Enti.

L’intesa, sottoscritta da Sebastiano Musco Direttore provinciale dell’INPS di Milano e da Andrea Pontani, Direttore di Confindustria Alto Milanese, prevede l’attivazione, dal prossimo 15 settembre nella sede associativa di Legnano, in via San Domenico n. 1, di un punto di assistenza/consulenza a cui le aziende potranno rivolgersi per questioni previdenziali complesse che richiedono competenze integrate.

L’idea nasce dalla ristrutturazione dei servizi che l’INPS sta sperimentando in tutta la provincia di Milano con l’obiettivo di evitare inutili code agli sportelli, dal 1° settembre l’accesso agli uffici nella fascia pomeridiana è riservato esclusivamente a chi fissa un appuntamento.

Il punto INPS, che verrà istituito in Confindustria Alto Milanese, opererà come filtro dei quesiti, coinvolgendo i funzionari INPS per problematiche particolari, ad esempio applicazioni dubbie delle normative, situazioni contributive composite, ristrutturazione, fusione o acquisizione aziendali con conseguenti problemi previdenziali, che richiedono l’intervento risolutivo dell’Istituto. Questo consentirà altresì di creare un archivio di casistiche molto utile sia all’INPS sia all’Associazione.

“L’argomento d’interesse sarà anticipato ai nostri uffici; verrà quindi fissato un appuntamento a cui parteciperanno l’azienda, un funzionario dell’Associazione e un nostro consulente con una preparazione specifica sul caso, realizzando così le condizioni ideali per rispondere in modo più efficace”, spiega il direttore provinciale dell'INPS.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto il direttore di Confindustria AM, che evidenzia come “l’accordo di collaborazione fornisce alle aziende associate a Confindustria Alto Milanese un servizio ancora più efficiente, offrendo loro soluzioni tempestive e dedicate. Alle imprese basterà una telefonata ai nostri uffici per fissare un appuntamento direttamente in Associazione, ma potranno prenotarsi anche via web, e risolvere così un problema particolare e complesso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento